La scarpa perfetta per il tuo matrimonio esiste davvero! Idee glamour | 2017

Ecco una breve guida alla scarpa perfetta per il tuo matrimonio.

La scarpa perfetta per il tuo matrimonio esiste, bisogna solo trovarla!

Carissime spose, qual è il pensiero che sorge subito dopo la scelta dell’abito? Senza dubbio starete pensando tutte, o quasi, alle scarpe! Come spesso si tende a credere non sono assolutamente da sottovalutare, anzi! Le calzature possono dire tanto della persona che le indossa e possono addirittura dare quel quid in più all’outfit del Gran Giorno.

Scarpa perfetta

Senz’altro è l’occasione giusta per sfoggiare tacchi altissimi, vi doneranno centimetri preziosi in altezza, ma soprattutto slanceranno la figura. Se i tacchi stiletto non sono i vostri migliori amici state tranquille, si trovano oramai tantissimi modelli studiati ad hoc per le spose: dotati di plateau, tacchi spessi, piante confortevoli e solette super soffici! In caso di emergenza potrete fare un rapido cambio scarpe e optare per modelli più bassi.

Anche i più grandi marchi del settore hanno studiato modelli pratici e comodi, ma allo stesso tempo al passo con le tendenze.

Sandalo o open toe? Avorio o Colorata? Vernice o pelle? Cinturino sì o cinturino no?

La risposta è: qualsiasi calzatura rispecchi il vostro stile!

Le tendenze 2017 per le scarpe da sposa.

Nel 2017 non è più un obbligo indossare la classica décolleté avorio, ma anzi, la scelta della scarpa deve essere un piacere. Seguite il vostro istinto. Mi riferisco soprattutto alle spose che amano il colore e che per la scelta dell’abito si sono trattenute optando per un tenue avorio. La calzatura è l’accessorio giusto per creare un punto di stacco e aggiungere vivacità! Per evitare di creare un marasma di colori il consiglio che vi do è quello di scegliere le scarpe in una tonalità che riprenda quella scelta per gli allestimenti così da ricreare una sorta di filo conduttore.

 

Vi sposate in riva al mare? Nessun problema, solo in questo caso sono ammessi gli sposi a piedi nudi! In alternativa un’ottima idea potrebbero essere delle semplici Havaianas bianche con le iniziali degli sposi stampate da distribuire, volendo, anche tra gli invitati.

E se la sposa deve fare tanta strada a piedi? Magari anche in montagna? Lascerete tutti gli invitati a bocca aperta presentandovi all’altare in sneakers. Tra i modelli più gettonati vi sono sicuramente Converse, Stan Smith e Superstar. Perché no, potrebbe essere una bella idea se sposo e sposa indossassero le stesse scarpe!


Voglio darvi un ultimo consiglio: per evitare fastidiose vesciche e dolori a piedi e caviglie fate mettere in forma le vostre scarpe dal calzolaio per tempo! In alternativa potreste indossarle qualche minuto tutti i giorni, in tal modo acquisirete anche più confidenza con l’altezza del tacco.

Voglio salutarvi con una frase della mitica Carrie Bradshow: “Non sono i diamanti i migliori amici delle donne: sono le scarpe”.

Nessun commento

COSA NE PENSI ?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *