L’abito da sposa perfetto per un matrimonio stile Garden

L’ABITO DA SPOSA PERFETTO PER UN MATRIMONIO STILE GARDEN

L’abito da sposa perfetto è senza dubbio oggetto di grande attenzione. Spesso, però, ci si dimentica che la scelta del vestito dipende molto dalla location prescelta per il matrimonio, ma anche dalla palette di colori utilizzata.

A proposito di quest’ultima, care spose di Luglio 2017, avete già adocchiato la palette dei colori di tendenza proposta da Fabrizia e Tiziana? Le nuance prescelte si rifanno alla palette Garden, dunque toni che virano al verde, al rosa e al cipria. Senza dubbio queste sfumature riportano ad una location molto rustica, bucolica oserei dire, come un maxi gazebo.

Gli abiti da sposa che vi mostrerò oggi vi saranno d’ispirazione per ottenere un look meraviglioso che si fonderà in modo armonioso allo stile di matrimonio che metterete in scena donandovi un’ allure davvero chic. I vostri ospiti resteranno incantati dal vostro vestito da sposa.

Abito da sposa in pizzo

L’abito da sposa in pizzo è sempre una certezza. Linee pulite, dai pizzi francesi fino ad arrivare al sangallo che si adatterà al 100% alla location rustica scelta per il vostro matrimonio. L’ambientazione nel maxi gazebo non richiede che la sposa indossi il velo, avete libera scelta e potrete optare anche per una semplice coroncina di fiori o per un cappello.

Abito dai toni in verde pastello

L'abito da sposa perfetto

Per riprendere la palette delle nuance Garden anche sul vostro vestito da sposa l’ideale, se proprio non volete rinunciare all’abito bianco, sono i ricami e le applicazioni di cristalli. Se invece ve la sentite di osare la soluzione perfetta è un abito sui toni del verde pastello. Preferite tessuti leggeri come la seta e l’organza per un look davvero chic. In questo caso assicuratevi che la nuance scelta valorizzi la vostra carnagione e i vostri colori.

Accessori sposa

Da non sottovalutare gli accessori! Mi riferisco sopratutto alle scarpe. Scegliete, per il giorno del vostro matrimonio, calzature che riprendano i toni della palette Garden. Giocate con i tessuti e i ricami. Certo è che la scarpa colorata, soprattutto se sui toni del verde, è consigliata solo ne caso in cui indossaste un abito bianco. Se invece la scarpa in questione riprende i colori tenui del rosa e del cipria riuscirete ad abbinarla tranquillamente a qualsiasi nuance voi abbiate scelto per il vestito. Vi dirò di più, in questo caso l’accostamento scarpa chiara-piede nudo contribuirà ad allungare otticamente la gamba.

Foto Veronica Stizza

Nessun commento

COSA NE PENSI ?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *